Sciurilli – Fiori di zucca ripieni

Come promesso continua il nostro viaggio nello street food napoletano… o meglio nel come rifare a casa le prelibatezze che mangiate in giro per Napoli e i paesi vesuviani, al volo o in pizzeria.

Ma questo è il periodo dell’anno dove sui banchi del mercato possiamo trovare i sciurilli, ossia i fiori di zucca! E a Napoli fiore di zucca equivale a sciurilli ‘mbuttunati (fiori di zucca ripieni) e fritti.

Ovviamente, come tutte le cose buone e della tradizione culinaria partenopea e vesuviana, di ricette ne possiamo trovare tantissime, con innumerevoli varianti. Chi ci mette la ricotta, chi la mozzarella, chi li fa in pastella e chi li passa nel pangrattato.

L’unico must, come ci insegna la nonna, è la frittura! Non vi permettete di farli al forno! Questo non è il posto giusto per le varianti light!!

sciurilli taste of vesuvio tradizione

Sciurilli – Fiori di zucca ripieni

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 fiori di zucca
  • 150 g di ricotta
  • 100 g di provola o fiordilatte
  • 50 g di prosciutto cotto
  • 2 uova
  • farina
  • pangrattato
  • sale e pepe
  • Olio per friggere

Procedimento:

Amalgamare in una ciotola la ricotta con sale e pepe, aggiungere provola e prosciutto tagliato a pezzetti e mescolare.

Pulire i fiori di zucca eliminando il pistillo, il gambo e le parti spinose attaccate al fiore.

Riempirli con il composto di ricotta, chiuderli bene, passarli nella farina, poi nell’uovo sbattuto ed infine nel pangrattato.

sciurilli taste of vesuvio tradizione ricette

Friggerli in abbondante olio di semi, facendoli dorare bene, adagiarli su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso e mangiarli subito, magari spruzzando un pizzico di sale quando sono caldi caldi.

Per le varianti… arriveremo presto con tante altre ricette! Nel frattempo raccontateci voi come li preparate!

seguici anche su
facebook socialinstagram socialtwitter social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *