Riso Magisa di Sibari alla Taverna “La Riggiola”

Appuntamento da non perdere il prossimo 5 febbraio ore 20.30 alla Taverna La Riggiola, splendida location nel cuore del quartiere Chiaia di Napoli a due passi da piazza Vittoria.
Protagonista dell’evento “Ris8” è il rinomato riso Magisa della piana di Sibari, che si farà spazio in un intero menu dall’antipasto al dessert.

Si conteranno ben otto portate tutte preparate dallo chef Francesco Pucci con diverse varietà di riso prodotte da Magisa, azienda di Villapiana (Cs).

Chef Francesco Pucci e Pietro Micillo

Ma l’evento non sarà solo di stampo calabrese, alle pietanze e ai prodotti tipici della regione Calabria saranno associate anche diverse specialità campane per uno matrimonio di sapori e una preparazione attenta delle portate.
Chi infatti rappresenterà la Campania nell’evento saranno le torzelle e i fagioli a a formella provenienti dall’azienda agricola di Pietro Micillo, titolare dalla Taverna La Riggiola, mentre la Calabria, oltre al riso, sarà rappresentata da ‘nduja e caciocavallo silano.

Da sx Francesco Luci, Sara Praino, Francesco Pucci, Ippolito Spadafora, Maria Praino, Michelangelo Schiattarella

Tra le portate del menu che accompagnerà la serata ci sarà senz’altro il Sartù, ma anche il raffinato Risotto allo Zafferano, burro acido, ostrica grattugiata e caviale, piatto molto richiesto dai clienti de La Riggiola.

Per quando riguarda i vini in abbinamento, ci sarà l’azienda CantaVitae di Marano di Napoli e quella di Cantine Spadafora 1915 di Mangone (Cs), anche in tal caso l’evento ha dato spazio alla rappresentanza di entrambe le regioni.

Sartù

Di seguito vi riportiamo il menu in dettaglio:

Menu

Panino con farina Jemma, scarola e sashimi di baccalà 
Risotto Karnak crema di friarielli, baccalà e ‘nduja       
Sfoglia fritta, spuma di caciocavallo silano e tartufo nero
Riso nero al salto con fagioli a formella e cozze
Risotto Karnak allo zafferano, burro acido, ostrica grattugiata e caviale
Bottone di riso Jemma con ripieno di ricotta e torzella, condimento alla genovese
Sartù
Cassata infornata con farina Jemma

Risotto Karnak allo zafferano, burro acido, ostrica grattugiata e caviale

In abbinamento:

Madreperla bianco vino spumante brut 2018 Cantine Spadafora 1915
Rosaspina Calabria Igp rosato 2018 Cantine Spadafora 1915
Falanghina Campania Igp 2018 Cantavitae
Peperosso Calabria Igp rosso 2018 Cantine Spadafora 1915
Primitivo Campania Igp 2019 Cantavitae


Ulteriori info:
Ticket di partecipazione: euro 40
Ingresso solo su prenotazione

Taverna La Riggiola
Vico Satriano, 11 – Napoli     
Tel. 081 7647030 – 336 847956
www.tavernalariggiola.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *