Melanzane sott’olio

Una storica tradizione vesuviana è quella di preparare le melanzane sott’olio e anche noi di Taste of Vesuvio non ci tratteniamo dal rispettarla così da avere una succulenta provvista di melanzane da utilizzare come contorno sul pane o magari nelle insalate e perché no, nella preparazione della caponata.

E anche la ricetta delle melanzane sott’olio è proprio quella che ci tramandano da generazioni, quella delle nostre mamme e delle nostre nonne…

Ecco come prepariamo i nostri “buccaccielli” di melanzane sott’olio!

Melanzane sott’olio

Ingredienti:

  • 1 kg di melanzane
  • 4 bicchieri di acqua
  • 2 bicchieri di aceto
  • sale
  • olio extravergine di oliva
  • aglio
  • peperoncino
  • origano

Procedimento:

Lavare le melanzane, sbucciarle e tagliarle a listarelle.

In un recipiente di vetro fare uno strato di melanzane e salarle, aggiungere un altro strato e salare, fino a quando non avrete finito le melanzane,
coprire le melanzane con acqua e aceto (nella proporzione di due parti di acqua e una di aceto), coprirle, aggiungere un peso sopra in modo che esca l’acqua e lasciarle riposare per 24 ore.

Trascorso il tempo, colare le melanzane e schiacciarle bene con lo schiacciapatate o con un torchio per cerdure, in modo che perdano tutta l’acqua

Lasciar asciugare per 4 – 5 ore.

Trascorso questo tempo, mettere le melanzane in una ciotola, condirle con un po’ di olio, di peperoncino, origano e l’aglio tagliato a fettine. Mescolare e metterle in uno o più vasetti, coprendoli di olio completamente.

Chiudere ermeticamente i vasetti e alla bollitura per la pastorizzazione.

seguici anche su

facebook social
instagram social
twitter social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *