Il mercato della Befana

Nel nostro itinerario tra spesa di Natale e mercati napoletani e vesuviani tipici del periodo delle feste, non poteva mancare un post dedicato alla Befana!

Eh si, perché a Napoli anche per la Befana ci si deve preparare in tempo!

Chi è appassionato dell’arte del presepe sa che i re magi devono cominciare ad avvicinarsi alla grotta del bambinello, per giungervi proprio il 6 mattina.

E poi la calza, dobbiamo pensare a come riempirla! Beh, avete solo l’imbarazzo della scelta e per il tempo non vi preoccupate. Basta uscire il 5 sera o notte!

befana epifania napoli

Il mercato della Befana

Tradizione vuole infatti, che la notte tra il 5 e il 6 gennaio in tutte le aree mercatali dei paesi vesuviani e di Napoli,  ci siano bancarelle con dolciumi di ogni tipo!

Caramelle, cioccolato, biscotti, dolci artigianali, tantissime golosità per riempire le calze dei vostri bambini!

befana epifania napoli

Per non parlare delle bancarelle di calze: un’esposizione bellissima di calze della befana di tutti i tipi, da quelle classiche per i bimbi a quelle più romantiche per i fidanzati oppure ironiche, nel pieno spirito napoletano!

Il mercato va avanti tutta la notte per spegnersi alle prime luci dell’alba. E come vi dicevamo è tipico di tutta l’area vesuviana.

befana epifania napoli

Ma c’è un posto a Napoli dove il mercato della Befana raggiunge il suo massimo splendore ed è Piazza del Carmine. Per tutta la notte la piazza si vestirà a festa e sarete attratti dalle coloratissime e frenetiche bancarelle di dolciumi.

Noi di Taste of Vesuvio andremo proprio lì per riempire le vostre calze, e voi? Ci sarete???


seguici anche su
facebook socialinstagram socialtwitter socialgoogle social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *