Fagioli con le cozze

Ormai è sempre più evidente di come la cucina partenopea sia l’evoluzione spesso di antiche tradizioni nate in casi disperati, di fame e carestie, quando il popolo raccoglieva gli scarti e inventava pietanza divenute ora eccellenze che ci rendono famosi nel mondo per quanto riguarda la gastronomia.
Un esempio plateale è quello dei fagioli con le cozze, da preparare assolutamente con la pasta mista, meglio nota come “ammiscata” o ancora ricordata col nome di “munuzzaglia“.
Parliamo di quelle che ora sono vere e proprie tipologie di pasta, vendute già miste, anche dai grandi nomi di pastifici nazionali, ma una volta erano ciò che le persone del popolo andavano a raccogliere nei pastifici a fine giornata. In effetti si trattava del residuo del lavorato, che altrimenti sarebbe stato utilizzato per sfamare gli animali.
Un gesto disperato e popolare, che ora lascia leccare i baffi ai più grandi esperti gastronomici del mondo, dalle tipiche osterie partenopee ai grandi ristoranti di chef stellati.
Noi di Taste of Vesuvio forniamo la ricetta della tradizione affinché possiate provare questa delizia anche a casa vostra.

fagioli con le cozze tradizione napoli

Fagioli con le cozze

Ingredienti per 4 persone

400 gr di fagioli
250 gr di pasta mista
700 gr di cozze
7 – 8 pomodorini rossi
Prezzemolo
Sale q.b
Peperoncino
Olio evo
Aglio
Mezzo bicchiere vino bianco

Preparazione

Mettere i fagioli a bagno la sera prima in abbondante acqua. Il giorno seguente metterli a lessare per circa 60 minuti fin quando i fagioli non saranno teneri. Nel frattempo spazzolare bene le cozze e metterle in una padella coperte da un coperchio con pepe e sale fin quando non saranno aperte. Conservare l’acqua delle cozze filtrata per eliminare residui di sabbia. Quando saranno cotte toglierle dal guscio e metterle a parte.

In una padella far rosolare aglio, olio e peperoncino, quindi aggiungere i pomodorini e sfumare con del vino bianco. Unire i fagioli, l’acqua delle cozze (aggiungendone dell’altra se occorre) e lasciar cuocere a fuoco lento. A fine cottura aggiungere le cozze. Mettere a bollire in un’altra pentola l’acqua per la pasta. Una volta cotta la pasta, colarla e unirla al sugo dei fagioli e cozze con del prezzemolo tritato.

Servire i fagioli con le cozze, se gradite, con del pepe e soprattutto fate riposare un po’ prima di iniziare a mangiare, in modo che possa “azzeccarsi” meglio!

Buon appetito!


seguici anche su
facebook socialinstagram socialtwitter socialgoogle social

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *