Angioletti di pizza

Oggi vi raccontiamo degli angioletti di pizza, detti anche cazzilli, straccetti o semplicemente pasta cresciuta fritta.

Sono un antipasto tipico delle pizzerie napoletane, che consiste in pezzi di pasta della pizza fritti e poi conditi con basilico e pomodoro, con la’ggiunta facoltativa di rucola e/o mozzarella.

Una ricetta molto semplice, anche per il riciclo di pasta di pizza avanzata.

Angioletti di pizza

Ingredienti per circa 4 persone:

Per la pasta:

  • 500 g di farina 00
  • 300 ml di acqua
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • 1/2 cubetto di lievito di birra
  • 2 cucchiaini di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • olio per friggere

Per condire:

  • 200 g di pomodori per l’insalata
  • 1 fascetto di rucola
  • 1 mozzarella di bufala di 250 g circa
  • basilico
  • olio evo
  • sale

Procedimento:

Preparare l’impasto delle pizze come descritto qui.

Quando l’impasto sarà lievitato, dividerlo in 4-5 parti, prendere un po’ di impasto, infarinarlo e stenderlo. Tagliarlo in modo irregolare e friggere i pezzi in abbondante olio bollente, facendoli dorare.

Asciugare l’olio in eccesso con carta assorbente e mettere gli angioletti in una ciotola.

Condirli con pomodori tagliati a metà o in 4 parti e tanto basilico, un filo di olio extravergine di oliva e un pizzico di sale.

Si può aggiungere anche un po’ di rucola e qualche pezzetto di mozzarella! Servire subito.

Seguici anche su

facebook social
instagram social
twitter social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *